CONSEGNA DEL MAXI ASSEGNO SIMBOLICO DI € 19.704

Martedì 25 maggio 2016 alle ore 17 si è tenuta la cerimonia di consegna del maxi assegno simbolico di € 19.704, presso la Galleria del Centro Commerciale Panorama di San Mauro Torinese, ove era stato avviato, a maggio 2015, un Progetto di raccolta fondi dall’Ipermercato Pam Panorama, conclusosi il 31 dicembre 2015, a favore del servizio di telemedicina destinato ai bambini seguiti dalla Pneumologia pediatrica dell’ospedale Infantile Regina Margherita della Città della Salute di Torino (diretta dalla dottoressa Elisabetta Bignamini).

Questo servizio, attivo dal 2009, prevede un programma di telemonitoraggio di pazienti con gravi malattie respiratorie, molti dei quali dipendenti da ventilazione meccanica per la sopravvivenza e si inserisce in un percorso di presa in carico olistica tra ospedale e territorio, che ha permesso, negli anni, attraverso una formazione specifica dei familiari (caregiver) e del personale sanitario che opera sul territorio (medici curanti, infermieri) di reinserire i bambini nel loro contesto sociale naturale, con importante miglioramento della qualità della vita loro e delle loro famiglie.

In questo ambito, la telemedicina ha potuto garantire una sufficiente sicurezza per un monitoraggio a distanza, permettendo allo specialista di essere “presente”, pur rimanendo in ospedale, in tutte le situazioni in cui fosse necessario supporto tecnico alla famiglia / caregiver ed altri operatori dei servizi sanitari domiciliari.

Ad oggi sono stati sottoposti in monitoraggio, con tempistiche diverse, 80 bambini / giovani, degli oltre 500 affetti da patologie respiratorie croniche complesse seguiti dalla Pneumologia del Regina Margherita, con ottimi risultati in termini di compliance, intercettazione di riacutizzazioni di malattia, miglioramento della qualità della vita e delle cure percepite dal bambino e dalla sua famiglia.

0 Risposte

Lascia una Risposta

Volete partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *